Home/000028it_elaborazione-inconscia-e-le-sue-strade.php
CREATIVITA
......................
Articoli
......................

L'elaborazione inconscia e le sue strade

a cura di Daniele Brambilla

Ciò che nell'elaborazione creativa sembrerebbe perdere una parte di mistero attraverso l'uso sistematizzato di tecniche di soluzione dei problemi è recuperato nell'inafferrabilità scientifica delle tecniche che si sono chiamate "pluriappartenenti". Come si è visto i percorsi creativi includono, nella loro formulazione generale, un aspetto di elaborazione che può essere svolto in modo sistematico, ad esempio nelle tecniche di ricerca di gruppo che abbiamo esaminato, oppure presentare proprio quelle caratteristiche misteriose e oscure che avevano portato all'idea di un elaborazione inconscia. Alcune tecniche sono state concepite proprio per alimentare le capacità elaborative del profondo, e si riferiscono spesso alla sfera dell'immaginario; un secondo gruppo di tecniche, invece, sono indirizzate a raffinare le strade che conducono dai luoghi reconditi dell'elaborazione alla coscienza della realtà individuale. Altre tecniche, ancora, sono state pensate allo scopo di utilizzare le potenzialità inconsce e immaginative per cambiare, creare e inventare nuove realtà.

««- ^ -»»



© nume.it 2001-2015 - Materiali e testi sono proprietà degli autori riportati e a loro vanno attribuiti